CORONAVIRUS – COVID19

10/03/20

INFORMAZIONI GENERALI PER LE AZIENDE IN MATERIA DI CORONAVIRUS COVID-19

Con l’accentuarsi dei casi di Coronavirus sul territorio nazionale, che purtroppo fanno dell’Italia il secondo paese al mondo con il più alto numero di contagi, vi elenchiamo di seguito una sintesi dei provvedimenti da applicare a livello aziendale, al fine di proteggere i lavoratori dal punto di vista del rischio biologico e permettere di continuare la propria attività lavorativa.

Fermo restando la condizione assoluta di limitare al massimo le situazioni di aggregazione per contenere il rischio del diffondersi del virus, e visto il Dpcm del 10/3/2020 firmato dal Presidente del Consiglio sono previsti provvedimenti restrittivi per tutta l’Italia.

Elenco disposizioni principali applicabili

  • la sospensione di attività convegnistica e congressuale
  • la sospensione delle manifestazioni e gli eventi, sia pubblici che privati, che non comportano l’affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza stabilimento in un metro
  • viene confermata la modalità di lavoro agile, che può essere applicata, per la durata dello stato di emergenza, anche in assenza di accordi individuali
  • la possibilità di prendere spunto dai punti c, f e h dell’articolo 2, estendendo in azienda le misure igienico sanitarie, con la messa a disposizione di disinfettanti per l’igiene delle mani o interventi di sanificazione e pulizia degli spazi
  • prestare attenzione al punto b dell’articolo 2, raccomandando a persone affette da patologie croniche o con stati di immunodepressione, di adottare, in via cautelativa, le raccomandazioni di non uscire e di evitare i luoghi affollati.
  • lavarsi spesso le mani
  • evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • evitare abbracci e strette di mano;
  • starnutire o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani
  • evitare l’uso promiscuo di  bottiglie  e  bicchieri
  • non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • pulire le superfici con disinfettanti a base  di  cloro  o alcol;
  • usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

 

Per maggiori informazioni visitate il sito del Ministero della Salute